Archivi categoria: Obiettivo Benessere Globale

In questa sezione trovi tutti gli articoli e gli eventi direttamente inerenti il progetto Obiettivo Benessere Globale. Vai alla pagina di presentazione del progetto per conoscerlo nei dettagli (link in homepage o nella barra laterale).

Sani e Salvi: la pagina Facebook

Abbiamo da poco avviato, come gruppo Sani e Salvi, la nostra pagina Facebook. Siete tutti invitati a seguirla, a mettere “Mi piace”, perché sarà lì che troverete aggiornamenti e spunti per seguirci.

Il gruppo si occupa di realizzare un percorso di benessere psicofisico, ricerca interiore e realizzazione personale. Ci incontriamo tutto l’anno, di norma il giovedì, ma si può accedere da fine giugno a novembre (per le date precise consultare questo sito nel periodo interessato). Durante gli altri mesi gli incontri sono dedicati ai soli iscritti, in quanto costituiscono un percorso e non sarebbero adeguati a persone senza pregresse esperienze specifiche.

Andate a questo link per visitare la pagina Sani e Salvi!

https://www.facebook.com/profile.php?id=100064005886767

Salute è Salvezza? Video dell’incontro

E’ possibile rivedere il video completo dell’incontro tenutosi presso il Centro Civico di Villa Verucchio (Rimini) il 12 novembre 2022.

Si tratta di una presentazione dialogata con una piccola esperienza iniziale che ha incentivato i presenti a coinvolgersi in modo semplice e diretto.

L’incontro è introduttivo al percorso di salute, benessere e interiorità “Obiettivo Benessere Globale” del gruppo di ricerca Sani e Salvi.

La meditazione e le pratiche corporee che viviamo insieme in questo percorso sono attività salutari, migliorano il benessere fisico e mentale, aiutano a mantenere il corpo attivo e in salute.

Dopo un primo passaggio attraverso la complessità delle nostre esperienze corporee-mentali-relazionali-spirituali, è stata esposta la necessità di approfondire la nostra visione della Vita. Quando ci rivolgiamo verso il centro del nostro essere troviamo qualcosa di inedito, una vera e propria apertura alla Salvezza!

Puoi approfondire a questa pagina:
http://www.pierluigimasini.it/obiettivo-benessere-globale/

Per iscriversi al percorso:
http://www.pierluigimasini.it/iscrizione-ai-percorsi/

Salute è salvezza? Invito all’evento del 12 novembre 2022 ore 17.30

Gentilissima, gentilissimo,

ti invito a questa presentazione che si terrà presso il Centro Civico di Villa Verucchio (Rimini). Verrà effettuata anche la diretta su Facebook.

Dal 2016 propongo un percorso in cui esploriamo metodologie, pratiche ed esperienze alla ricerca di un migliore stato di benessere corporeo, mentale e interiore.

I dettagli sono nell’invito, spero di vederti!

dott. Pier Luigi Masini

Meditazione e benessere globale (incontro del 15/09/2022)

Incontro online con pratiche meditative e corporee ed un’apertura spirituale all’esperienza.

Questi incontri si realizzano ad accesso libero presso il Parco degli Ulivi in estate (questa volta online per maltempo), e al Centro Civico di Villa Verucchio (Rimini) in inverno solo per chi è iscritto al percorso Obiettivo Benessere Globale, che riprenderà ad ottobre. Sarà previsto un incontro introduttivo aperto a tutti, a breve tutte le informazioni su questo sito.

Un incontro al “Giardino Gentile”

Registrazione dell’incontro tenuto al “Giardino Gentile” di Verucchio (Rimini), presso il parco Monte Ugone. Per chi desidera seguire dal vivo o in diretta streaming questi incontri (non li pubblicherò di norma qui) trova tutte le informazioni alla seguente pagina: http://www.pierluigimasini.it/2022/06/27/meditazione-e-benessere-globale-al-parco-estate-2022/

Meditazione e Benessere Globale al parco – Estate 2022

Giovedì 30 giugno 2022 riprenderanno gli incontri di “Meditazione e Benessere Globale al parco”, momenti in cui ricercheremo insieme uno stato di migliore benessere fisico e interiore.

Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutti, la durata è di un’ora circa.

Vestitevi comodi e leggeri, portate un tappetino o una coperta, un cuscino o sgabello per sedersi a terra.

Le pratiche che proporrò in questi incontri sono molto semplici, il benessere che se ne trae è immediato, anche se aumenta e diventa più stabile e duraturo con la costanza nella pratica.

Chi abita lontano potrà seguire la diretta su Facebook (andare su questo link e richiedere l’iscrizione al gruppo) e la registrazione rimarrà a disposizione anche per seguirla in differita.

In caso di maltempo l’incontro si terrà comunque online.

In autunno riprenderanno gli incontri di “Obiettivo Benessere Globale”, un vero e proprio percorso di ricerca e lavoro su di sé in cui approfondiremo in vari modi la meditazione, le pratiche corporee e la ricerca interiore. Le iscrizioni apriranno a settembre.

Per leggere alcune esperienze di persone che hanno partecipato andate alla pagina “Esperienze” del sito.

Di seguito il calendario degli incontri estivi di giugno e luglio (potrebbe subire variazioni, troverete sempre gli aggiornamenti sul sito).

Vi aspetto!

dott. Pier Luigi Masini

DataOrario (arrivare circa 10 minuti prima per la preparazione)Luogo
Giovedì 30 giugno18.30 – 19.30Parco degli Ulivi
Sabato 2 luglio8.30 – 9.30Giardino Gentile
Giovedì 7 luglio18.30 – 19.30Parco degli Ulivi
Giovedì 21 luglio18.30 – 19.30Parco degli Ulivi
Sabato 23 luglio8.30 – 9.30Giardino Gentile
Giovedì 28 luglio18.30 – 19.30Parco degli Ulivi

Parco degli Ulivi, Villa Verucchio (RN), si accede dal parcheggio di via Pascoli all’altezza del civico 57.

Giardino Gentile, Verucchio (RN), si accede dalla via Monte Ugone (dove si congiunge con via Messina).

La salute come integrazione di Biologia, Psicologia, Socialità e Spiritualità – video

La salute come integrazione di biologia, psicologia, socialità e spiritualità.

Con il dott. Pier Luigi Masini, a cura del gruppo di ricerca “Sani e Salvi”.

L’essere umano è un sistema complesso, per comprenderlo è necessario superare la visione lineare e semplificata che domina le nostre menti.

In questo video scoprirete, anche attraverso numerosi esempi, cosa significa “complessità” e come le aree della persona si influenzino vicendevolmente per realizzare lo stato di salute globale dell’individuo.

Capitoli

00:00 Introduzione, i sistemi semplici e i sistemi complicati

13:00 i sistemi complessi

28:31 il pensiero lineare e il pensiero sistemico, significato dell’applicazione alla persona

38:00 il modello bio-psico-socio-spirituale: le 4 aree della persona

46:23 esempi di relazioni tra le aree della persona e la sua salute

1:16:45 Geoge L. Engel e il “nuovo modello medico” (il modello biopsicosociale): la visione sistemica della persona

1:19:15 di cosa abbiamo bisogno quindi? La proposta di Obiettivo Benessere Globale

1:22:27 la pratica meditativa e i suoi effetti sulla persona

1:34:00 conclusione

Obiettivo: BenesserE Globale! Sabato 6 novembre 2021

A seguito dell’incontro del mese scorso, il discorso continua (o inizia per chi non c’è stato) con un altro momento per parlare di salute al di fuori dei soliti canoni.

VAI AL VIDEO

Obiettivo: Benessere Globale!

La salute come integrazione di biologia, psicologia, socialità e spiritualità

Sabato 6 novembre, ore 17

Presso il Centro Civico di Villa Verucchio

e in diretta streaming su: www.pierluigimasini.it

Il titolo questa volta è “Obiettivo: Benessere Globale”, che è anche il nome del percorso che propongo da anni in cui impariamo a conoscere meglio noi stessi e a trovare un po’ più di benessere attraverso pratiche dalla consolidata validità ed efficacia.

Chi avesse perso l’incontro del mese precedente può rivederlo alla seguente pagina: La salute prima di tutto?

Allego l’invito, che potete girare a chi volete. I posti sono limitati, per prenotare (non obbligatorio) inviare un messaggio a Tamara al 333 919 5761. Partecipazione con Green Pass.

Meditazione: tecnica di rilassamento o esperienza interiore?

La meditazione viene spesso proposta e interpretata come una tecnica di rilassamento, di allentamento dei pensieri, di riduzione dello stress… tutti effetti che sappiamo esserci, ma che in realtà sono secondari. Il rischio è di “usare” la meditazione come un rimedio che poi non cambia nulla nella realtà della nostra vita. Siamo stressati, meditiamo rilassandoci, poi torniamo alla vita di prima: frenetica, basata sul fare, frivola, contratta… quindi sentiamo di nuovo che è venuto il momento di meditare un pochino, perché stiamo giungendo al limite. Sciogliamo leggermente la tensione e… via! Si riparte allo stesso modo, magari anche più efficienti di prima.

La meditazione invece è un’esperienza che ci può portare nel profondo di noi stessi e sentire ciò che non ascoltiamo mai, accoglierlo, curarlo, fino a sviluppare una visione nuova delle cose, della vita e di noi stessi. Questo porta a rilassarsi molto, perché non siamo minimamente abituati ad ascoltare quel grido che dal profondo ce lo richiede. La visione nuova di cui parlo può avere molte sfumature, ognuno è chiamato a scoprirle.

Lo stress si riduce se iniziamo a capire che la stragrande maggioranza delle nostre energie è spesa per “fare delle cose”, che spesso hanno un dubbio valore, finalizzate a mantenere il nostro status, inteso più che altro come immagine che ci siamo costruiti per piacere agli altri, per sentirci giusti, per non essere attaccati e giudicati. Non fatichiamo per essere ciò che siamo, ma per cercare di raggiungere ciò che crediamo sia corretto, accettabile, utile, e così via, spesso in un percorso che non può avere un reale esito, in quanto irraggiungibile e autodistruttivo.

Nella meditazione possiamo invece scoprire la nostra vera essenza: si tratta di qualcosa di molto più semplice, libero, gioioso e vivace. E’ la vita, così com’è, così come Dio l’ha fatta. Scopriamo che la vita è bella, intelligente e leggera. E tutto il resto è di più. Il nostro cuore si centra su questa esperienza e si alleggerisce molto, aprendo le nostre interiorità al grande mistero dell’esistenza, alla pura spiritualità. Tutto può assumere un valore nuovo. Perché è lasciando andare tutto che si può sentire il senso del Tutto.

“Dov’è il vostro tesoro, là sarà anche il vostro cuore” (Lc 12,34)

Pier Luigi Masini

La salute prima di tutto? Video dell’incontro

La salute prima di tutto?

Incontro col dott. Pier Luigi Masini a cura del gruppo di ricerca “Sani e Salvi”. Sabato 9 ottobre 2021 (Centro civico – Villa Verucchio, Rimini).

Conversazione ed esperienza su Salute, Malattia e Cura, alla ricerca di una interpretazione aperta e olistica di questi concetti. Incontro a cura del gruppo di ricerca Sani e Salvi.

Dal 2016 propongo dei percorsi di ricerca di benessere psicofisico e questo è il primo incontro di un nuovo ciclo. Credo fortemente necessario trovare mezzi, pratiche e modalità nuove per affrontare le problematiche di salute e migliorare il nostro stato fisico, psichico e interiore.

Durante l’incontro ho proposto qualche semplice esperienza, anche per cominciare a considerare insieme quanto influisca su come stiamo il nostro modo di vedere le cose.

Il percorso successivo richiederà un po’ di impegno e costanza, ma avrà un costo accessibile a tutti (solo per coprire spese gestionali). Per informazioni andare alla pagina: Presentazione del progetto Obiettivo Benessere Globale.

RIAPRONO LE ISCRIZIONI al percorso Obiettivo Benessere Globale!

Chi di voi sta seguendo dal gruppo Facebook (https://www.facebook.com/groups/meditazioneonline), o ha trovato interesse in quanto propongo, è invitato ad iscriversi al percorso. Il gruppo Facebook è un buon inizio per capire le modalità e le pratiche proposte (alcuni approfondimenti sono riservati agli iscritti al percorso, non è la stessa cosa) e comunque per iniziare a curarsi con meditazione e pratiche corporee.

Sul questo sito trovate tante informazioni in merito, e in particolare alla pagina http://www.pierluigimasini.it/obiettivo-benessere-globale/ la presentazione del percorso.

Se interessati ad unirvi a questo percorso intanto iscrivetevi al gruppo Facebook e seguite qualche incontro (in diretta o registrato). Poi dalla pagina “Contatti e iscrizioni” del sito inviate la richiesta di iscrizione al percorso OBG.

Sabato 16 gennaio alle 17.30 faremo un incontro con i nuovi iscritti (invierò conferma alcuni giorni prima agli interessati), per il momento su Skype, quando sarà possibile riprenderemo gli incontri anche fisicamente.

Resoconto incontri 2020 e prossimi appuntamenti online

Nell’anno 2020 ho proposto 80 incontri, di cui 40 dedicati al percorso Obiettivo Benessere Globale. Gli altri sono stati incontri più brevi (1 ora circa) effettuati al parco degli Ulivi di Villa Verucchio, oppure online, e due incontri dedicati agli insegnanti.

Molti di noi stanno realizzando che seguire e praticare regolarmente ci aiuta a stare meglio e a sentirci partecipi di uno stesso percorso di vita e di crescita. Le famiglie si organizzano perché mamme, babbi, o figli possano esserci. Ognuno di noi è chiamato a fare una scelta. E all’ultimo incontro prima di Natale ci siamo comunicati la volontà di continuare.

Importante è quindi organizzarsi e dire “ci sarò”, lasciando le parole che ci bloccano, come “cercherò di esserci” o “forse”. Tutti abbiamo difficoltà, talvolta contrattempi e imprevisti, ma dobbiamo scegliere se ciò che ci interessa, cioè quello che realmente vogliamo, è esserci. Allora dobbiamo fare di tutto perché sia così.

Ecco i nostri prossimi appuntamenti online:

  • mercoledì 30/12/20 ore 8.15-9.00
  • sabato 2/01/21 ore 18.15-19.00
  • giovedì 7/01/21 ore 20.30-21.30

Vi aspetto!

Pier

Perché meditare? 2° incontro introduttivo a Obiettivo Benessere Globale 2020-2021

Introduzione:

Pratica meditativa e corporea:

Il video di approfondimento proposto nella prima parte si trova qui:

Il primo incontro 2020-2021:

Obiettivo Benessere Globale: giovedì 24 settembre incontro introduttivo 2020-2021 – Video di invito

E’ arrivato il momento di riprendere gli incontri di Obiettivo Benessere Globale! In questo video rinnovo la mia proposta e ne spiego le principali motivazioni.

Durante l’estate ci siamo incontrati al Parco degli Ulivi di Villa Verucchio (Rimini) e in diretta Facebook con gli amici più lontani o impossibilitati ad esserci fisicamente. In questi momenti abbiamo praticato la meditazione e gli esercizi corporei in modo molto semplice e adatto a tutti, anche a chi partecipava la prima volta. Questo tipo di incontri a partecipazione libera verrà continuato secondo appuntamenti che verranno riportati nella sezione Eventi e sul gruppo Facebook.

Ora è tempo di riprendere il percorso per chi lo sta già portando avanti, e di dare la possibilità di intraprenderlo per i nuovi arrivati. Siete quindi invitati a questo incontro, aperto a tutti, in cui introdurremo il percorso e raccoglieremo le nuove iscrizioni.

L’appuntamento è per:

Giovedì 24 settembre 2020, ore 20:30, presso la palestra della Coop. La Goccia di Villa Verucchio (Rimini). Prenotazione obbligatoria.

COS’E’ OBIETTIVO BENESSERE GLOBALE

INDICAZIONI E DETTAGLI PER LA PARTECIPAZIONE ALL’INCONTRO

Strumenti per un tempo nuovo: il video del secondo incontro dedicato agli insegnanti

Il 16 luglio 2020 si è tenuto il secondo incontro introduttivo (a questo link trovate anche alcune risorse online per approfondire) dedicato agli insegnanti in cui abbiamo ampliato i contenuti del primo appuntamento e sperimentato alcune pratiche corporee e una breve pratica meditativa.

Il video integrale del primo incontro è disponibile a questo link.

Di seguito il video integrale del secondo momento vissuto insieme.

Vi invitiamo a restare in contatto e a scriverci, anche per valutare insieme la possibilità di portare quanto proposto nei vostri contesti scolastici. Utilizzate il modulo Contatti specificando l’interesse per questo progetto e l’istituto per cui avete prestato servizio nello scorso anno scolastico.

Strumenti per un tempo nuovo: il video del primo incontro con gli insegnanti

Il 9 luglio 2020 si è tenuto un primo incontro introduttivo dedicato agli insegnanti in cui abbiamo sperimentato anche una breve pratica meditativa.

Seguirà un secondo incontro il 16 luglio alle ore 18 in cui daremo più spazio alla pratica e all’esperienza (vai al link per dettagli).

Di seguito il video integrale del primo appuntamento.

Strumenti per un tempo nuovo: secondo incontro per insegnanti e risorse per approfondire

CLICCA QUI PER GUARDARE LA REGISTRAZIONE VIDEO INTEGRALE


Durante il primo incontro dedicato agli insegnanti svoltosi il 9 luglio 2020 (vedi link per dettagli) abbiamo deciso, insieme ai numerosi e interessati partecipanti, di organizzare un secondo momento in cui dedicheremo la maggior parte del tempo all’esperienza delle pratiche che proponiamo.

CLICCA SULL’IMMAGINE PER GUARDARE IL VIDEO INTEGRALE DEL PRIMO INCONTRO (9 LUGLIO 2020)

Dopo la breve esperienza meditativa provata al nostro primo appuntamento, alcuni insegnanti hanno espresso un beneficio che ha stimolato tutti ad approfondire e conoscere meglio questo percorso.

L’appuntamento è quindi per:

GIOVEDI 16 LUGLIO 2020 ORE 18.00 – 19.00
Incontro online

Chi ha partecipato al primo incontro riceverà l’invito col link per partecipare.

Se interessati utilizzate il modulo Contatti specificando l’interesse per questo incontro e l’istituto per cui avete prestato servizio nello scorso anno scolastico.

ALCUNE RISORSE PER APPROFONDIRE

Riporto alcune risorse e riferimenti citati nel primo incontro, utili per approfondire le tematiche proposte.

Darsi Pace
Movimento di liberazione interiore e trasformazione del mondo guidato da Marco Guzzi, poeta e filosofo. Nel sito internet, sul canale YouTube e nei libri della collana Crocevia si possono trovare tanti spunti e sulle tematiche della crisi antropologica in atto, della ricerca interiore e spirituale, della filosofia e della creatività.

Sito sulla mindfulness nella scuola di Pearson
Si trovano alcuni contenuti utili, tra cui una breve guida alla Mindfulness, una introduzione video e meditazione guidata.

Be Happy – La mindfulness nella scuola
Film-documentario su esperienze di meditazione nella scuola. Disponibile su https://uam.tv/ a pagamento. Sulla stessa piattaforma si trovano anche altri contenuti interessanti e affini.

Progetto Gaia
Il dott. Pier Luigi Masini è conduttore degli incontri del Progetto Gaia. Si tratta di un “Programma di educazione alla consapevolezza globale di sé e degli altri, per la tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, con particolare attenzione ai giovani disagiati e a rischio”, che è stato approvato e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ai sensi dell’art. 12, comma 3, lett f), legge 7 dicembre 2000, n.383, anno finanziario 2013.
Il Progetto Gaia è stato sviluppato dall’Associazione di Promozione Sociale Villaggio Globale di Bagni di Lucca.
Il Progetto Gaia è un programma di educazione alla consapevolezza globale di sé e degli altri, sviluppato in collaborazione con l’UNESCO – FICLU,
all’interno del DESS, Decennio di Educazione allo Sviluppo Sostenibile.

Incontri tenuti dal dott. Pier Luigi Masini
In questo sito si trovano articoli e incontri esperienziali, inoltre alla sezione eventi troverete i prossimi incontri dal vivo e in diretta Facebook (il link porta al gruppo).

Su passi francescani

Nel nostro incontro di sabato scorso abbiamo provato a porci in ascolto dello spirito di s. Francesco d’Assisi.

Partendo dal parco degli Ulivi di Villa Verucchio (Rimini), abbiamo fatto una breve camminata meditata presso il vicino convento francescano.

La frase di s. Francesco che ci ha accompagnato è la seguente, detta a fra Rufino, che tornava dopo un periodo di distacco dovuto a sentimenti negativi verso i fratelli della comunità:

“Lo spirito del Signore, anziché spirito d’amarezza, è spirito di dolcezza e di letizia”
(da: “La sapienza di un povero”, di Éloi Leclerc, Biblioteca Francescana, 1989, pag. 95).

Noi spesso viviamo con amarezza, ma nei nostri incontri sperimentiamo che quando ci poniamo in semplicità, apertura e abbandono, sentiamo fiorire parole e sentimenti belli e positivi. Anche Francesco sentiva così. E’ Dio che si manifesta in noi.

Abbiamo poi sostato in un silenzio contemplativo nella cappellina che sorge proprio dove Francesco si fermò passando da qui. Al termine abbiamo letto il passo successivo alla frase citata, un po’ lungo da mettere qui, ma che conclude così:

“Se noi sapessimo adorare, nulla potrebbe più turbarci. Se sapessimo pregare, percorreremmo la terra con la tranquilla sicurezza dei grandi fiumi”.
S. Francesco d’Assisi

Nella foto il grandioso cipresso del convento piantato da Francesco nel 1213, maestro di solidità e perseveranza.

“Lo chiederemo agli alberi,
come restare immobili,
fra temporali e fulmini,
invincibili”.
Simone Cristicchi – Lo chiederemo agli alberi

Cipresso di s. Francesco - Villa Verucchio (Rimini)